chiama
chatta
close_menu
Lente di ricerca
Ad oggi abbiamo più di 3800 clienti attivi.
Indice di soddisfazione generale
feedback Casaforte
Articolo | 25/05/2018

Grande successo per la Seconda Convention Italiana dedicata al Self Storage

Un momento di formazione, interscambio, conoscenza e condivisione, quello tenutosi a Firenze il 14 maggio scorso, che ha raccolto interesse e grande favore di pubblico

Local mobile marketing applicato al settore magazzini in affitto, l’aspetto legale del contratto self storage, ma anche l’importanza dell’assicurazione e la capacità di aumentare lo scontrino medio.

Sono questi i principali temi trattati durante la Seconda Convention Italiana sul Self Storage, tenutasi a Firenze, lo scorso 14 maggio.

Come già dichiarato in una recente intervista dal Presidente AISI e CEO Casaforte Self Depositi, Cesare Carcano, il mercato del self storage italiano negli ultimi anni ha registrato un’evoluzione significativa. Evoluzione legata alla trasformazione del mercato immobiliare, sempre più costoso e spesso lontano dalle possibilità di uno stipendio medio, ma anche ad un’abitudine ormai radicata degli italiani di conservare oggetti, mobili e ricordi, senza mai avere il coraggio di liberarsi del superfluo.

Per rispondere alla crescente domanda di “spazio”, tanti operatori del settore hanno perfezionato il proprio servizio, per offrire depositi su misura, puliti, sicuri, ma soprattutto conformi allo standard europeo che specifica le condizioni minime di sicurezza e protezione del cliente.

"L'associazione AISI, che aderisce a Fedessa, ha il piacere di divulgare conoscenza e capacità di agire nel nostro settore. - ha dichiarato Cesare Carcano. - Se fare cultura nella nostra industria è importante, fare aggregazione lo è ancora di più. Il mercato italiano è estremamente interessante e le possibilità ci sono. Ci vuole voglia, coraggio di investire e competenza. Quello che come associazione vogliamo offrire è un humus culturale e aziendale che permetta agli operatori di entrare nel mercato".

 

sponsor-convention-self-storage.jpg

 

Tra le novità di quest’anno, la presenza di 4 importanti sponsor internazionali il cui business si lega in modo diretto a quello del self storage.

A partire da Steel storage, main sponsor dell'evento, nonché azienda leader mondiale nel design e nella produzione di interni per gli impianti di self storage. Ma anche PTI Security, un’autorità nell'ambito sicurezza e controllo accessi, Store-It, operante nel settore software gestionali per il self storage da ormai 18 anni e Universal Storage Containers, produttori di storage mobili assemblabili.

Tutti e 4 sono intervenuti per trasmettere conoscenze, opinioni, ma soprattutto consigli diretti agli operatori del mondo self storage per operare in maniera più efficiente e redditizia, sia sul panorama nazionale che internazionale.

 

self-storage-conferenza-firenze.jpg

Ottieni subito
il tuo preventivo

gratuito e senza impegno

Quali sono i tuoi contatti?

Dove ti serve un deposito?

A NOME DEPOSITO, solo se prenoti in questo momento, è attivo il servizio di prenotazione rapida con sconto 20% su questi spazi:

    COME FUNZIONA?

    Seleziona uno degli spazi qui sopra, versi subito 20 € di anticipo (non vincolanti alla stipula del contratto e rimborsabili) tramite circuito sicuro PayPal o carta di credito e ti assicuri prezzo scontato bloccato e la certezza di trovare lo spazio selezionato al tuo arrivo al centro di NOME DEPOSITO.

    Non ora, Grazie

    Se vuoi aiutarci a capire meglio le tue esigenze clicca qui

    Da quando ti serve?

    Quale spazio è adatto a te?

    Ulteriori informazioni

    Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D. Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso conoscenza dell'informativa di Casaforte per il trattamento dei miei dati personali, di essere esaurientemente informato in merito ai miei diritti e di conoscere come e dove esercitare gli stessi, pertanto per consenso e presa visione.
    Acconsento al trattamento delle informazioni rilasciate per le finalità indicate nella predetta informativa: