Posso utilizzare il mio deposito in affitto per conservare i barattoli delle conserve?

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Se ti stai organizzando per la tua scorta annuale di conserve ma non hai spazio in casa per accumulare bottiglie e barattoli vuoti, vieni a depositarli in un magazzino in affitto Casaforte

È freddo, uggioso ma ricco dei mille colori, profumi e sapori dell’autunno.
Ottobre è finalmente arrivato e mamme e nonne di tutta Italia sono già ai fornelli per predisporre le tanto amate – e ormai indispensabili – conserve.

Se ti stai organizzando per la tua scorta annuale di prelibatezze ma non hai spazio in casa per accumulare bottiglie e barattoli vuoti, Casaforte può aiutarti mettendo a disposizione un deposito in affitto

Attenzione: barattoli, bottiglie e contenitori dovranno essere necessariamente vuoti. Cibo e alimenti deteriorabili non potranno essere conservati all’interno del tuo magazzino.

Ecco le principali tipologie di conserve e qualche consiglio utile per prepararle:


PASSATE E CONSERVE DI POMODORO

Il pomodoro è il signore degli ortaggi, soprattutto tra agosto e settembre. 

Le famiglie italiane, specie quelle del centro e sud Italia, sono da sempre abituate a preparare la passata di pomodoro nel periodo di ferragosto, quando il colorito e rubizzo ortaggio è stato appena raccolto.

Possibilità illimitate anche con i pomodori interi che possono essere sbollentati e invasellati per conservare tutto il loro profumo e sapore nel corso dell’anno.

Ricordati di non buttare via bottiglie e contenitori una volta consumate passate e conserve. Vieni a conservarli nel tuo deposito in affitto, potranno esserti utili per le prossime preparazioni.


ZUCCHINE SOTT’OLIO

Le si trova sui bancali dei mercati di frutta e verdura un po’ tutto l’anno, ma è il periodo estivo il miglior alleato per la raccolta delle zucchine più verdi e saporite.

Consiglio: per la preparazione di conserve e zucchine sott’olio, utilizza le ultime zucchine dell’orto, quelle che ci si dimentica di raccogliere e che diventano gigantesche e piene di semi.
La loro buccia verde sarà piuttosto dura, ma in compenso la polpa interna sarà molle e saporita se bollita.

zucchine-sotto-olio.jpg

È TEMPO DI FUNGHI


A settembre inizia la raccolta dei funghi, frutti della terra particolarmente deliziosi e prelibati.
Anche in questo periodo ne troverai tantissimi in mezzo ai boschi, all’ombra di cespugli e arbusti e persino qua e là tra i campi.

Fai molta attenzione però. Averne in abbondanza ti farà venir voglia di prepararli sott’olio, quindi assicurati che siano commestibili prima di farne una scorpacciata.
Utilizza sempre barattoli a chiusura ermetica e, una volta svuotati, vieni a conservarli nel tuo deposito in affitto Casaforte.


SPAZIO ALLE MELECOTOGNE

melecotogne-marmellata.jpg


La cotognata è una confettura solida, realizzata all’interno di formine e per questo amata da adulti e bambini.
Queste caratteristiche mele invernali, dal sapore leggermente acidulo, lavorate in confettura permettono di preparare una marmellata dal sapore dolce e molto aromatico.
Ideale da gustare a colazione, ma anche in accompagnamento a carni bianche e selvaggina.

Invia subito la tua richiesta