Dove riporre l’attrezzatura della barca: una panoramica delle soluzioni a terra

Facebook
Twitter
LinkedIn

Se hai una barca, probabilmente sai quanto sia importante mantenere l’attrezzatura e gli accessori in buone condizioni. Ma dove riporre il tutto quando la barca non è in acqua, senza correre rischi per i propri strumenti?

Ci sono molte soluzioni a terra li per la conservazione dei propri strumenti, ma purtroppo non tutte offrono le condizioni ambientali adeguate, e molti appassionati inconsapevoli dei rischi trovano i propri accessori ridotti in pessime condizioni dopo la stagione invernale.

Vediamo quindi insieme le possibili soluzioni con le eventuali criticità presenti.

Dove riporre l’attrezzatura della barca: condizioni ambientali

Un aspetto molto importante da prendere in considerazione è che la conservazione degli accessori da barca richiede condizioni ambientali ottimali per garantirne la durata e la funzionalità nel tempo. Ad esempio, è importante proteggere ogni elemento dalla luce solare diretta poiché i raggi UV possono causare danni irreparabili, ma anche l’umidità può causare la formazione di muffa e la corrosione, fatto che ci suggerisce di scegliere sempre un ambiente asciutto e ben ventilato.

La temperatura è un altro fattore critico da non dimenticare: gli accessori da barca dovrebbero essere conservati a temperature moderate, evitando gli sbalzi termici che possono causare danni ai materiali. Infine, è consigliabile proteggere gli accessori da barca dalla polvere e dalla sporcizia, in modo da mantenere la loro funzionalità e prevenire il deterioramento. In sintesi, conservare gli accessori da barca in un ambiente fresco, asciutto, ben ventilato e protetto dalla luce solare diretta è fondamentale per preservarne la funzionalità e mantenerne l’efficienza anche dopo svariati anni.

Ecco quindi una panoramica delle soluzioni a terra per riporre l’attrezzatura della barca:

Garage o capannone

Se hai spazio sufficiente, un garage o un capannone sono una soluzione possibile per riporre la tua barca e tutti i suoi accessori. Tuttavia occorre considerare che gli strumenti tanto ingombranti andranno a ridurre lo spazio per le macchine, e che umidità e muffe risultano sempre in agguato durante la stagione invernale.

Rimessaggio invernale

Molti porti offrono un servizio di rimessaggio invernale che ti consente di riporre la tua barca in un luogo sicuro e controllato. Anche in questo caso, avrai accesso a tutte le tue attrezzature e accessori, ma ricorda che i costi di questi servizi risultano spesso molto elevati.

Self-storage

Se non hai spazio sufficiente a casa o in garage, puoi considerare l’idea di uno spazio di self-storage. Questi spazi sono disponibili in varie dimensioni e ti consentono di avere un accesso facile e diretto alla tua attrezzatura. Inoltre, a differenza dei grandi magazzini condivisi, questi spazi sono privati, sicuri e dotati di allarmi.

Box esterno

Un’altra opzione spesso presa in esame, è il classico box esterno. In questo caso, però, spesso gli oggetti risultano esposti a sbalzi climatici (caldo d’estate, freddo d’inverno), inoltre i contratti risultano spesso impegnativi e sbilanciati sul lungo periodo (anche della durata di diversi anni).

Consigli utili per l’archiviazione

Oltre alla scelta del luogo in cui riporre l’attrezzatura della barca, è importante anche pensare all’organizzazione degli accessori e degli strumenti. Ci sono molte opzioni disponibili per aiutarti a tenere tutto organizzato e facilmente accessibile.

Puoi considerare l’installazione di scaffalature, mensole o ganci per appendere gli accessori più pesanti. In questo modo, sarai in grado di ottimizzare lo spazio a disposizione e di avere tutto a portata di mano quando ne hai bisogno.

Un’altra opzione è l’utilizzo di contenitori in plastica trasparente con coperchio. Questi ti consentono di vedere facilmente il contenuto del contenitore senza doverlo aprire e di proteggere gli accessori dalla polvere e dalla sporcizia.

Inoltre, è importante etichettare correttamente ogni contenitore o scaffale in modo da sapere esattamente dove si trova tutto. Questo renderà più facile trovare rapidamente ciò di cui hai bisogno quando sei in fase di preparazione per la prossima avventura in mare.

Infine, non dimenticare di pulire e mantenere l’attrezzatura della barca regolarmente per garantirne la durata e il corretto funzionamento, assicurandoti di seguire sempre le istruzioni del produttore.

Hotel delle Cose: il self storage perfetto per ospitare gli accessori della tua barca

Se sei alla ricerca di uno spazio aggiuntivo per l’archiviazione degli accessori della barca, con gli Hotel delle Cose avrai a disposizione un servizio di self storage all’avanguardia, in grado di offrirti i migliori standard di sicurezza e una serie di servizi che renderanno estremamente vantaggiosa l’archiviazione dei propri strumenti.

Il personale qualificato sempre a tua disposizione sarà felice di aiutarti a sfruttare ogni centimetro del tuo box, permettendoti di passare a un modello più grande solo quando effettivamente necessario. Inoltre il sistema di allarme e sorveglianza attivo h24 permette di conservare i tuoi accessori nelle migliori condizioni di sicurezza.

Tutti i box vanno da un minimo di 2 fino a un massimo di 120 metri quadri, permettendoti di trovare facilmente lo spazio adeguato per le tue esigenze.

Gli Hotel delle Cose sono distribuiti presso le maggiori città italiane: scopri il centro più vicino a te e vieni a toccare con mano la qualità di Casaforte.

Invia subito la tua richiesta