Dove mettere valigie e attrezzature dopo le vacanze

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Agosto, le vacanze stanno finendo. Le valige e le varie attrezzature per lo sport e gli hobby ci hanno fedelmente accompagnati al mare o in montagna, e adesso aspettano solo di essere ripuliti e messi da parte in attesa delle nuove ferie.
Già, messi da parte…ma dove???

Trovare uno spazio adeguato a questi oggetti non è sempre immediato, e d’altra parte riporli in posti non all’altezza potrebbe provocare danni agli oggetti rendendo al tempo gli ambienti non perfettamente abitabili.

Vediamo quindi tutte le possibili opzioni per ospitare valige e attrezzature.

Riporre le valigie in cantina

Riporre valigie e accessori in cantina è una delle opzioni più gettonate da chi è appena tornato dalle vacanze. In effetti, la soluzione può sembrare all’apparenza perfetta per tenere tutto il necessario per un nuovo viaggio a portata di mano senza per questo inficiare l’abitabilità delle nostre case.

A ben pensarci, però, la cantina presenta alcune criticità non indifferenti. In primo luogo, si trova per definizione sotto il piano terra di casa, e questa considerazione all’apparenza banale ci fa balzare all’occhio una realtà indiscutibile: portare gli oggetti più pesanti su e giù dalle scale risulta spesso estremamente faticoso, se non impossibile nel caso degli oggetti più ingombranti.

Inoltre, la cantina è anche uno degli ambienti più umidi di casa, e questa caratteristica all’apparenza innocua presenta però delle controindicazioni anche gravi per valige e accessori. Le muffe sono infatti sempre in agguato, e possono facilmente aggredire i nostri oggetti danneggiandoli irreparabilmente.

Sistemare accessori e valigie in soffitta

In assenza della cantina, in molti sono portati a pensare che la soffitta sia un altro luogo adatto per riporre valige e accessori dopo le vacanze estive e invernali. Se però la cantina era al piano -1, la soffitta risulta posizionata ancora più lontano rispetto al piano terra, quindi posizionare gli oggetti più voluminosi o ingombranti risulta egualmente, se non ancor più difficile.

E se da un lato è vero che la soffitta potrebbe essere meno soggetta al problema dell’umidità rispetto alla cantina, dall’altro occorre considerare che questo ambiente è esposto a forti sbalzi termici: molto caldo d’estate e freddo d’inverno.
Lo sbalzo termico, unito alle temperature estremamente alte o basse, potrebbe a sua volta danneggiare gli oggetti più tecnici o con determinate caratteristiche progettuali.

La soffitta potrebbe quindi rappresentare una scelta adatta, ma solo per oggetti leggeri e non particolarmente suscettibili di danneggiamento per sbalzi termici.

Affittare un magazzino

Se si hanno molti hobby, oppure gli sport praticati richiedono oggetti particolarmente ingombranti (pensiamo ad esempio alla canoa o al Kayak) l’affitto di un magazzino potrebbe essere una opzione decisamente più valida.

Infatti, con questa soluzione si ha a disposizione uno spazio comodo, sicuramente adeguato per ospitare oggetti anche di grandi dimensioni, che permettono di non occupare preziosi spazi in casa.

Affittare un magazzino, tuttavia, presenta le sue criticità.
Infatti non è sempre facile trovarne uno vicino alla propria abitazione e bisogna inoltre fare i conti con i prezzi sempre più alti degli affitti, senza dimenticare la necessità di effettuare le dovute verifiche riguardo presenza di umidità e altri eventuali problemi dell’immobile.

Ma la cosa più importante, che spesso porta le famiglie a rinunciare a un eventuale affitto, riguarda proprio le difficoltà burocratiche. Affittare un box o un magazzino comporta la sottoscrizione di un contratto spesso pluriennale e la rescissione del contratto comporta nella maggior parte dei casi il pagamento di clausole rescissorie non irrilevanti.

Quale soluzione quindi per ospitare i propri attrezzi da vacanza senza sottrarre spazio alla casa o vincolarsi con contratti troppo
impegnativi?

Gli Hotel delle Cose: la
soluzione ideale per archiviare valige ed attrezzatura da vacanza

Con gli Hotel delle Cose hai a disposizione una soluzione pratica ed efficace per tenere tutte le tue valigie e le tue attrezzature da vacanza ordinatamente archiviate.

Infatti, i self storage Casaforte vanno da un minimo di 2 fino a un massimo di 120 mq, permettendoti di trovare una soluzione perfetta per le tue esigenze.

Tutti i box sono allarmati e videosorvegliati h24, per permetterti di conservare ogni oggetto caro in totale tranquillità.

Gli Hotel delle Cose sono distribuiti in tutti i maggiori centri italiani, permettendoti di trovarne facilmente uno vicino a casa.
Contattaci e scopri tutti i dettagli del nostro self storage!

Invia subito la tua richiesta